Dabol_G>Idiot and Curious.

…poi ad un tratto ti viene in mente, tutto. Ricordi sfumati che lentamente tornano a fuoco, l’infanzia, l’adolescenza, diventi ventenne, diventi trentenne, combattendo con il correttore automatico del tuo smartphone, pur non essendo sbronzo, ma solo stanco dopo una giornata di lavoro. I pareri degli altri con cui non sei d’accordo, ma che fino a poco tempo da volevi sentire a tutti i costi, l’autostima un po’ altalenante ma che ti punzecchia per volere qualcosa di nuovo, i pensieri che riaffiorano quando incroci lo sguardo di fretta di una persona sconosciuta. Poi ti giri e vedi un Ciao, bianco, a Milano, Anno Corrente 2014, e tutto torna limpido, nitido e a fuoco. View Larger

…poi ad un tratto ti viene in mente, tutto. Ricordi sfumati che lentamente tornano a fuoco, l’infanzia, l’adolescenza, diventi ventenne, diventi trentenne, combattendo con il correttore automatico del tuo smartphone, pur non essendo sbronzo, ma solo stanco dopo una giornata di lavoro. I pareri degli altri con cui non sei d’accordo, ma che fino a poco tempo da volevi sentire a tutti i costi, l’autostima un po’ altalenante ma che ti punzecchia per volere qualcosa di nuovo, i pensieri che riaffiorano quando incroci lo sguardo di fretta di una persona sconosciuta. Poi ti giri e vedi un Ciao, bianco, a Milano, Anno Corrente 2014, e tutto torna limpido, nitido e a fuoco.